Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
4 aprile 2016 1 04 /04 /aprile /2016 08:00

Da quando Emma non è stata bene causa Coxsackie virus, ha preso la simpatica abitudine di farsi dare il biberon la mattina per colazione e la sera prima di andare a letto da "pitta" e cioè come quando era piccola.
In braccio.
Con la mamma che le dà il biberon. 
A dire il vero è una cosa che ho inventato io per farla bere il più possibile quando la bocca le faceva molto male. In pratica mi siedo sul divano e la prendo come quando la allattavo e le do il biberon.

Giusto stamattina eravamo in quella posizione e lei trincava allegramente mentre io, sentimentale, le raccontavo di quando era così piccola che prendeva solo il latte dalla mamma, e che era tanto cresciuta, così tanto che in braccio alla mamma non ci stava più e le avanzavano tutte le gambe.
Lei mi ascoltava, più per passatempo mentre beveva che per vero interesse, fino a quando le ho posto la classica domanda che non si deve mai fare: "Cucciolo mio, di chi sei l'amore? Vero che sei l'amore della mamma?". 
L'infame frutto del mio ventre senza smettere di ciucciare e mi fa NO con la testa.
Io insisto: "No? E allora di chi sei l'amore?"
Si toglie il biberon dalla bocca e mi guarda: "Del nonno!"
A posto!

Si rimette il biberon in bocca e continua placida fino alla fine, con buona pace della sua genitrice.

Sono grosse soddisfazioni…

Condividi post

Repost 0

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code