Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
16 febbraio 2006 4 16 /02 /febbraio /2006 11:38

Io vivo in una città noiosa, ma che noiosa è dir poco.
Noiosa con problemi noiosi e gente molto noiosa.
Qui non succede mai niente, ma proprio niente. E ci piace anche così. Almeno, abbastanza.

Qui il problema più grave della viabilità è causato dalla brillante e geniale costruzione in quantità industriale di bellissime rotonde in cui bambini neopatentati e abili uomini col cappello (nonché signore dotate di viziosi cappellini possessori di vita propria) possono perdersi correndo a perdifiato in cerca dell’uscita giusta, mentre camionisti alle prese con dimensioni non adeguatamente calcolate dei loro mezzi smadonnano in retromarcia bloccando il traffico.


In quest’oasi di pace e felicità, nella provincia allegra e viva come un bradipo drogato di Lexotan, domani arriva lui per presentare, pare, il programmino di Forza Italia per le prossime elezioni. E per raccogliere soldini, chè lui è bisognoso e la lotta contro gli sporchi comunisti mangia-bambini è dispendiosa.

Arriva proprio dietro il mio ufficio. Precisamente accanto alla mia scrivania.
E troppo, troppo vicino alla mia palestra.

Arriva con tutto il carrozzone pubblicitario, le telecamere, il dentista (come farebbe ad avere sto sorriso abbagliante se non con una pulizia dei denti reiterata e costante nel corso delle 24 ore?), i leccapiedi ed i forzisti integhiti con la camicia a quadretti grandi, il completo blu e il capello pettinatissimo, dotati dell’aria io-sono-sto-cazzo più fastidiosa del mondo.

 

 

Peggio dell’invasione delle cavallette, peggio de “La guerra dei mondi”.

Ma a parte avere un po’ paura del contagio (altro che influenza aviaria!!!), ho paura che la viabilità verrà paralizzata, che sarò murata viva in ufficio fino a sabato mattina e che passerò la serata intenta a fabbricare bamboline voodoo con la faccia plastificata di Berlusconi per poi infilzarlo con la spillatrice nelle parti più dolorose del suo corpo da nano.

Perché il dispiegamento di forze dell’ordine sarà certamente imponente.

E a me chi mi protegge???

 
Cribbio!!!!!

UPDATE: La manifestazione, grazie alle mie vibranti proteste, è stata spostata.
Sotto casa dell'Avvogatta.
Lo giuro, non volevo.
E' stata questione di sopravvivenza.

Condividi post

Repost 0
Published by phoebe1976 - in sick sad world
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code