Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
8 ottobre 2012 1 08 /10 /ottobre /2012 13:22

book-books-reading-vintage-Favim_com-140468.jpgDa una vita soffro ciclicamente di insonnia e quando mi prende devo farci i conti, trovando il modo per intrattenere il cervello senza buttarmi nei miasmi dei brutti pensieri che iniziano ad affiorarmi al cervello nell’atto di girare e rigirare nel letto.

E quale metodo migliore della lettura?

Tra l’altro mi concilia anche (leggermente, eh) il sonno.

Ed è così che ultimamente ho alzato il ritmo già elevato di lettura, scoprendo due piccole chicche che non posso esimermi dal consigliare.

 

Il primo è un libro abbastanza recente, uscito a marzo 2012 ad opera di un giovane scrittore riminese, Marco Missiroli: “Il senso dell’elefante”.

Da tanto un libro non mi colpiva così, centrando in pieno il cuore. E dire che non mi aspettavo niente, non avevo letto nessuna recensione, l’ho selezionato dal lettore ebook per la lunghezza: né troppo breve, né eccessivamente lungo. Buono per una notte insonne, insomma, e me lo sono finito davvero in due soli giorni, divorandolo e facendo mie le emozioni dei personaggi che compongono questo libro corale.

Non sto a raccontarvi la storia, la trovate comodamente recensita qui, ma vi dico solo che vale la pena.

E io non sono una che si accalora così facilmente per un libro, anzi sto sempre a fargli le pulci.

Eppure, stavolta è così.

 

Di diverso impatto emotivo il secondo, ma comunque meritevole e divertente. Sì, divertente e particolare. Si tratta del primo libro di una trilogia tutta francese, dell’autrice Katherine Pancol: “Gli occhi gialli dei coccodrilli”. Divertente, mai banale, con personaggi molto vivi ed attuali, senza stereotipi. E’ un giallo? No. E’ un romanzo romantico? Non proprio. E’ un dramma? A no!

E allora? E’ tutto mischiato, condido con la certezza dell’happy end.

Riconcilia con la vita e con gli altri, fa passare i brutti pensieri e lancia l’ottimismo alle stelle.

Ottimo, davvero ottimo contro l’insonnia.

Anche in questo caso non vi faccio spoiler né recensioni, vi lascio solo il mio apprezzamento.

Ma sto divorando il secondo, quindi merita.

 

E voi, avete consigli per me?

Condividi post

Repost 0

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code