Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
2 settembre 2004 4 02 /09 /settembre /2004 12:33
La mente degli uomini per me è un mistero.
Ma un mistero fitto peggio di un giallo di Agatha Christie.

Magari c'è poco da capire, magari è vero che sono creature semplici e sopravvalutate, che siamo noi donne ad essere sfacciatamente ed esageratamente celebrali e cervellotiche fino alla nausea.

Oppure una sobria via di mezzo è quello che ci vuole.

Tuttavia, inquietanti interrogativi emergono dalla mia mente.

Molto inquietanti.

E senza risposta apparente.

Perchè un uomo ti chiede il numero di telefono e poi non chiama?
Perchè nel frattempo ha incontrato di meglio?
Oppure perchè voleva solo fare un test del proprio appeal, vedere se la tizia potenzialmente ci stà?
O gli uomini fanno a gara a chi ne colleziona di più? Celo, celo, manca, celo...
O è solo dimenticanza? Scale di priorità sballate? Cervello ridotto?

Perchè un uomo ti porta a conoscere la propria comitiva di amici?
Perchè vuole condividere più cose con te? E' segno di amore?
Bisogna esserene felice, accettare, sorridere e socializzare?
E' un test da passare?
Oppure, come è successo, comodità e fiducia nel silenzio omertoso degli amici?
O, peggio ancora, è una gara?

Quando un uomo ti scarica perchè è confuso, non sa quello che vuole, è perchè ha bisogno dell'analista?
O alla sua porta ha bussato qualcun'altra?
Magari, dice la verità, magari ha bisogno di un momento ri riflessione.
O è diventato improvvisamente gay?

Riassumendo, è sbagliato stare sempre all'erta, non fidarsi mai di nessuno, non aprirsi, pensare sempre male?
E' un errore essere ingenui nel senso più soft del termine?
Si passa da sceme patentate se si pensa con linearità, pensando che anche gli altri siano in buona fede?
Oppure no?

E soprattutto, dove sono queste aspirine???

Condividi post

Repost 0
Published by phoebe1976 - in femmine vs maschi
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code