Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
2 luglio 2004 5 02 /07 /luglio /2004 09:14
Nell'eventualità remota che IO in un momento di follia, ubriaca o così di buonumore da credere nella bontà del genere umano ti abbia prestato un libro ricordati che:

- E' severamente vietato scarabocchiare e/o sottolineare con qualsiasi oggetto idoneo alla scrittura, foss'anche una matita. L'uso dell'evidenziatore, poi, potrebbe procurarmi un inizio di raptus omicida. E no, non vale la scusa "sottolineavo i passi più importanti". Sottolineati la faccia, le mani, qualcosa di tuo. A me dà molto fastidio.

- Non fare orecchie. Lo odio. Oramai i segnalibri te ne regalano a pacchi in libreria (anche di molto carini, a dire il vero) per cui non hai scuse. Mettici il biglietto del tram, una cartolina, la foto della tua fidanzata, quello che ti pare. Ma non osare fare orecchie alle pagine, altrimenti ti strappo le tue. Di orecchie, intendo. A morsi.

- Non aprire tutto il libro, piegando ben bene il dorso, a meno che non sia una edizione da un fantastilione di vecchie lire, rilegata e resistentissima. Puoi leggere anche se non stai stravaccato, che non lo sapevi? Un'edizione economica me la devi trattare bene, chiaro???

- No, non mi sono dimenticata di avertelo prestato il libro. Sì, cioè, no. Vabbè, può essere che mi sia passato di mente. Ma prima o poi me ne ricordo. Eccome. Ci puoi giurare. Anche a distanza di anni. E allora se magari l'hai perso o non sai dov'è, sei morto. Sei un uomo morto che cammina. O una donna, fa lo stesso. Sei sempre uno zombie. Ti conviene correre in libreria a comprarne uno uguale e sperare che io non me ne accorga. Davvero. Non sto scherzando.

Sono stata sufficientemente chiara? Ci sono domande in merito?
...
...
Detto ciò...
Vi devo prestare un libro?

Condividi post

Repost 0
Published by phoebe1976 - in vita vissuta
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code