Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 settembre 2013 2 03 /09 /settembre /2013 15:19

500full-mia-farrow.jpgCi sono persone che le vedi ed è impossibile che non rimangano impresse nella mente per l'aura perfetta che emanano. Una luce che le rende speciali, ma con naturalezza, come se la perfezione non fosse un obiettivo da raggiungere, ma uno stato d'essere genetico.

Esseri umani che sono farfalle in un mondo di bruchi

Persone che le vedi e pensi:"Vorrei essere così".

Ma tu non sei una farfalla, al massimo a voler strafare sei una falena e non ci riusciresti mai ad essere diversa, nemmeno se ti ci impegni  a morte e ti metti le catene ai polsi come  Mimì Ayuara. Non c’è verso.

Quell’aura lì, di lieve disincanto e di purezza, che far star bene queste fortunate icone anche con lo straccetto peggiore al mondo non si impara. Tu sembreresti una pulciara, loro sono vintage.

Senza pensarci nemmeno, senza studi o accorgimenti.

Dubiti persino si guardino allo specchio, sarebbe troppo frivolo.

Loro sono così e gli è naturale come bere un bicchier d’acqua, come respirare o come levitare a pochi centimetri dal suolo.

Impossibile non rimanerne affascinata, impossibile.

E non è che siano persone particolarmente belle  o interessanti, anzi. E’ solo la loro luce che li rende particolari, unici e così fastidiosamente perfetti da farti desiderare di passarci sopra con un trattore a cingoli.

Eh, sì. Perché tu, che quando mangi il gelato ti sporchi, che sei capace di rovesciarti addosso il contenuto di una Bic intera e che sei vittima della sfortuna come Paperino, c’hai provato mille volte ad essere così, dalla seconda elementare.  E’ che proprio non fa per te, tu che quando starnutisci fai un rumore assurdo, mica cinguetti come chi è naturalmente perfetto.

E ti sei sforzato pure di avvicinarti per gradi, di generare amicizia confidando in un effetto osmotico che avrebbe sanato la tua imbranataggine e attirato anche qualche maschio, ma niente.

Ma ora basta.

E’ che ora c’hai un’età per cui lo puoi dire tranquillamente e senza paura di avere ripensamenti.

 

Ma vaffanculo, và.

Condividi post

Repost 0
Published by Phoebe - in paranoie
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code