Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
19 febbraio 2012 7 19 /02 /febbraio /2012 13:14

1268495514_80409495_1-Videocorso-La-Terapia-Verbale-Gabriel.jpgIn un mondo in cui il mago Otelma va all’Isola dei famosi e Vanna Marchi è un’icona, ai ciarlatani  e ai venditori di fumo siamo tutti abbastanza abituati.

Tuttavia, leggendo il giornale, mi è balzata all’occhio la singolare storia della dott. Gabriella Mereu, laureata in medicina e chirurgia, odontoiatra ed omeopata, che gira l’Italia illustrando la sua rivoluzionaria terapia verbale ed altri metodi per arrivare all’autoguarigione.

Quello della Mereu è un bizzarro attacco contro la medicina tradizionale che non funziona, è comandata dalle multinazionali,  sfregia con la chirurgia ed intossica con i farmaci.

Stai male? Vuoi guarire? Sei disperato?

Non girovagare più tra incompetenti dottori, ma fai da solo!

 

La dottoressa Mereu è assurta all’onore delle cronache per aver indicato all’interno di un evento in provincia di Vicenza, la cura definitiva per la cistite femminile: inserire una medaglietta della Madonna nella vagina e poi andare a messa.

Olè, tutto passa!

E voi maschietti che ridete, mica sarete impotenti o (peggio!!!!) invertiti?????? No, perché la soluzione c’è: basta che vi fate strizzare forte i testicoli

Per guarire da qualsiasi patologia i farmaci non servono. Basta parlare, sentire, sorridere, esternare!!!!

Ogni risposta ai malanni è già dentro di noi, secondo la dottoressa, basta riuscire a tirarla fuori.

GENIALE!!!

A che servono terapie, medicine, analisi e sofferenze inutili?

Possiamo fare da soli, basta essere sereni!

E pregare!

E andare a messa!

 

 La malattia è un’espressione che non fa altro che rivelare in maniera metaforica un vissuto emozionale che ha portato alla malattia stessa” afferma la pazz…ehm, dottoressa sul suo sito. Un sito meraviglioso, dove consiglia tante cure e atti psicomagici che sono così straordinariamente favolosi da eguagliare il mio grande maestro e guru di riferimento.

Vi invito a provare il rituale del trono, se vi necessita.

Rimarrete attoniti, ne sono certa.

 

Questa donna, mi sembra inutile dirlo, è pericolosa.

Non si tratta di una Rosemary Altea qualunque che vede i morti e le ombre dei fantasmi, e che magari vi illude di potervi mettere in comunicazione col mondo dei morti.

Questa donna istiga la gente credulona (o disperata) ad abbandonare le cure che gli sono necessarie o anche indispensabili per inseguire rituali barbari, inutili e anche un filino ridicoli. Medioevali come minimo.

Il fatto che sia un dottore con tanto di laurea e specializzazione rende il tutto mortalmente grave. Ed è grave anche che la dottoressa Mereu stia per cominciare un ricco tour per l’Italia, un giro di conferenze che sarà sicuramente affollato di curiosi e fanatici adepti, in cui vi ricorderà che vi ammalate per colpa vostra e se non riuscite a guarire da soli è perché non siete abbastanza forti. e, se siete donne, vi dirà che è colpa degli uomini. E viceversa.

 

Possibile che nel 2012 esistano ancora questi esempi di ciarlataneria aggravata?

Che la gente sia così facile da imbambolare?

 

Non ho parole…

Condividi post

Repost 0
Published by Phoebe - in sick sad world
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code