Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
24 ottobre 2011 1 24 /10 /ottobre /2011 07:47

Il giorno dopo l'uccisione di Gheddafi.
Interno giorno.
Ufficio open space medio di una azienda media.
Tutto molto medio.

Avete visto lo speciale di Porta a Porta su Gheddafi? Agghiacciante!
Non guardo Vespa nemmeno se ci va mia sorella.
Eh, bèh. Ma era ora!
Almeno la piantiamo di spender soldi per mandare i soldati laggiù.
Venale!!
Ma vabbè, che venale...
Ma avete visto come l'hanno conciato?
In effetti.
Ma se l'è anche cercato!
Era un dittatore!
Va bene, ma poveraccio... la morte è sempre la morte! Io ho compassione.

Momento di silenzio 

Era un dittatore!
Non è che lui davanti alla morte e alla miseria degli altri c'abbia mai avuto compassione!
Ho capito, ma pensare che solo un anno fa se ne stava bello in Italia a fare festa... a me fa compassione, che posso farci?

Momento di silenzio 

Attento che l'amico suo magari è il prossimo.
Se siamo fortunati.
Già.

Momento di silenzio pesantissmo

Caffè? Chi vuole il caffè?


A voi indovinare quale di queste voci sia stata mia.

Non pretendo che tutti la pensino come me, né che tutti gli abitanti bipedi della Terra la pensino come me. Ma un minimo di decenza e buon senso è chiedere troppo?
Evidentemente sì.

La prossima volta gli tiro la pinzatrice in testa...

Condividi post

Repost 0
Published by phoebe1976 - in vita vissuta
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code