Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
18 luglio 2012 3 18 /07 /luglio /2012 11:44

01-C-Date_image_gallery.jpgMe ne stavo lì, a leggere le mie e-mail bella tranquilla.

Leggevo il fiume di mail della mia congrega di amiche (tra noi ci chiamiamo Ochine, indovinate perché…), niente di importante solo ordinari pettegolezzi quotidiani che danno il sale alle giornate, eh.

Ma aggiornando la posta mi ha colto di sorpresa una strana mail, sfuggita probabilmente al filtro anti-spam di Gmail. Il mittente dell'e-mail risultava un inquietante Donna Sposata, mentre l'oggetto recitava: dove ci vediamo?

Non avrei dovuto aprirla, lo so.

L’Amoremio è solito mettermi in guardia su tutte le schifezze che possono arrivare via e-mail, prospettandomi scenari apocalittici e morte certa del computer per suicidio.

Ma la curiosità, si sa, uccise il gatto.

Quindi senza esitazione, ho deciso di vederne il contenuto.

E a dire il vero sarebbe stato meglio non sapere.

Si trattava, infatti, del solito inquietante sito di incontri on-line. No, mi sono sbagliata: non si tratta del solito sito di incontri è molto peggio.

Di solito i siti di incontri on-line fanno leva sulla solitudine e sulla mancanza di incontri sociali che, passata una certa età o se si hanno aspettative particolari o solo sfortuna, possono farsi sempre più difficili. No, questo sito di incontri è molto, molto, molto più squallido.

 

Si tratta infatti di un sito fatto solo ed esclusivamente a beneficio di gente sposata. Sì, avete capito bene: solo per gente sposata.

Almeno in questo lancio pubblicitario, chiaro.

Che deve rendere bene, evidentemente.

 

Forse non sono molto moderna, forse sono ingenua o la mia totale indifferenza , ma sono rimasta completamente sconvolta da questa mia scoperta casuale.

Eppure non mi sento affatto bacchettona.

Esistono quindi i siti che propongono avventure senza impegno adulto consumo di gente sposata.

Addirittura, per non farsi mancare niente, lo slogan di questo sito di incontri è: Incontri leggeri e senza domani. Avete capito, non mi sono sbagliata: incontri leggeri senza domani. Io mi sono trovata inebetita davanti alla pubblicità e soprattutto davanti ad una brochure che indicava, tramite le chiappe di una donna seducente che sventolava un paio di manette, che il sito in questione di avrebbe fatto di tutto, tranne mettervi la fede al dito.

Molto, molto, molto elegante.

Soprattutto privo di doppi sensi.

Pure il nome del sito è allusivo.

Ma mi ci è voluto un quarto d’ora per capirlo.

Sì.

Ah, ma voleva dire casual dating? Ahhhhhh!

 

Ora, io non mi ritengo moralista anzi.

Mi ritengo una persona molto aperta, libera e che lascia il mondo come sta. Non mi permetto di giudicare, niente, nessuno e nessun atteggiamento in genere. Però, francamente, questa cosa mi sembra un po' troppo.

No, non sono bacchettona, né mi illudo che il vincolo matrimoniale sani dal tradimento. Ma farci addirittura un sito ad hoc!!

E voi, voi che ridete di questa mia scoperta cosa fareste? Cosa fareste se veniste sapere che vostro marito, vostra moglie, o anche solo il vostro compagno frequenta un sito del genere? Anzi, no: solo per gente sposata, la convivenza non è riconosciuta. Siamo in Italia, no?

No, perché io dovessi scoprire una cosa del genere fare il diavolo quattro.

Anche se si può invocare (a torto) la semplice amicizia ho voglia di trasgressione, mi sembra il più abietto dei comportamenti.

Non lo pensate?

Io, se scoprissi una cosa del genere sull’Amoremio non è che lo lascerei, no.

Lo farei solo a pezzi per farlo entrare meglio nel congelatore a pozzetto del seminterrato.

 

Poi il sito in questione è un sito come un altro, sia chiaro iscrizione a pagamento per gli uomini, gratis per le donne.

Tutto in regola, solo gente pulita che cerca ammòre.

Sì, certo.

 

Attendo considerazioni…

Condividi post

Repost 0
Published by Phoebe - in sick sad world
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code