Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
30 agosto 2004 1 30 /08 /agosto /2004 12:46
C'è il sole, ma l'aria è cambiata.
Pizzica.

La sera fa freddo, ci vuole il giacchetto.
L'aria condizionata è un fastidio e non più un refrigerio, mi tocca spegnerla.
Le giornate sono più corte di come ti aspetti.
L'abbronzatura se ne va lasciando chiazze di pelle scolorita.
E' ora di andare dall parrucchiere, perchè i miei capelli scoloriti dal sole modello surfista presto non saranno più accettabili.

Che fare per salutare col botto il solleone?

Due giorni di mare a Castiglione della Pescaia con due favolose donne mi è parso un modo degno di festeggiare le fine della mia stagione preferita, troppo breve e troppo ballerina.
Chiudere in bellezza, insomma.
Mea culpa infinito col capo cosparso di cenere, non ero mai stata sul Tirreno; nè avevo mai bazzicato quelle zone, ahimè. Il mare è davvero un incanto, il posto da cartolina. BELLISSIMO.

Un paradiso dietro casa.

Oddio, non proprio dietro casa, vista la difficoltà di percorrenza della strada e i circa 879 cantieri aperti, ma mi accontento.

Ho imparato anche a bere il mojito alla cubana con lo zucchero bianco e non con quello di canna (diatriba infinita: va pestato? Il ghiaccio ci va a cubetti? Oppure...), preparato sulla spiaggia mentre il sole va giù a picco e la musica dei Kings of Convenience acustica e vellutata.
Chi stava meglio di noi?

Da oggi ricomincia la vita di tutti i giorni.
Porca la miseria zozza e ladra. Oppure Maremma rospa, come direbbero gli autoctoni.
Settembre è alle porte. Bussa per entrare.

Che palle...

Credo di aver bisogno di una vacanza...

Condividi post

Repost 0
Published by phoebe1976 - in vita vissuta
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code