Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
14 maggio 2011 6 14 /05 /maggio /2011 13:09

Il mio gatto è bello.
No, meglio. E’ bellissimo.
E’ una star di Facebook, il piccolo Nevruz, per quant’è bello. Così bello e dolce che innamora, fa coccole e fusa a tutti quelli che vengono in casa mia. Ovviamente, dopo i primi cinque minuti d’ordinanza in cui soffia come una vaporella.
E’ dolcissimo con i bambini, coccolone con tutti e incapace di mangiare una lucertola dopo avergli staccato la coda. Solo tortura, niente colpo di grazia, che la lucertola si sa, è ciancicosa.
Un piccolo Lord il mio gatto, sì.
Lord Nevruz.
Così Lord da non voler fare i propri bisognini in giardino. Laddove gli altri gatti devastano fioriere, balconi, strappano bulbi e trovano tesori sepolti, lui nulla. E non solo vuole solo la sua cassettina, ma la vuole solo nel posto dentro casa che dice lui. Ergo, in queste giornate di inizio primavera in cui è stato tutto il giorno fuori, il mio bellissimo gatto si è fatto venire la cistite.
Non ha nemmeno un anno, è solo un gattino imberbe, e si è fatto venire la cistite come un gatto anziano.
Non ho parole.
Come ce ne siamo accorti? Facile!
 
“Senti, ma secondo te è normale che il nostro gatto passa 20 minuti di fila nella cassettina a occhi chiusi?”
“Sarà un feticista”
“Ma, non so… starà male?”
“E’ che da quando gli hai fatto tagliare le palle è impazzito”
“Ma non è vero!”
Ti devo ricordare della pila?”
“…”
 
Colpita nel mio amore di mamma, ho chiamato il George Clooney dei veterinari che dopo avermi fatto prelevare in maniera rocambolesca le urine del piccolo Lord (se volete ve lo racconto, ma anche no), dopo una visita accurata, una lavata di capo per me hc enon ho educato giustamente il piccolino (!!!!) e 70 euro in contanti ha diagnosticato il fattaccio.
E così via di antibiotici e crocchette dietetiche puzzolenti.

Ma io mi chiedo, esiste un gatto più scemo?
Va bene, ci vuol pazienza.
Ci vuole molta pazienza.
 
Ma con me, chi ce l’ha????
 

 

Condividi post

Repost 0
Published by phoebe1976 - in vita vissuta
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code