Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
13 aprile 2005 3 13 /04 /aprile /2005 09:10
Arrivo a casa un umido martedì sera. E trovo il cestello della lavatrice a terra.
Lì.
Povero, solo.
Abbandonato.
La lavatrice vivisezionata come un cadavere di CSI, mostra il suo interno di metallo alla confusione che impera nel garage ed alla mia gatta che perplessa mi chiede spiegazione.
Semplice disavventura domestica.
Capita.
O magari invece no.

Passano due giorni in cui il salvavita non fa che scattare, interrompendomi in maniera troppo fastidiosa nella lettura del libro della settimana. Strano. In genere succede solo quando mia mamma accende in contemporanea forno e lavatrice.
Cosa un po’ complicata, visto che la lavatrice giace smembrata.
E anche fosse, alle undici di sera cosa mai potrebbe cuocere la mia genitrice femmina?

Sabato pomeriggio mi appresto a dare il via alla mia affabulante arte di creare cd per lo stereo della mia macchina. E accendendo il Pc.
Grigio.
Ehm...
Mi guardo intorno. Spengo e accendo.
Grigio.

Controllo i fili.
Grigio.
Control + Alt + Canc.
Grigissimo.
"Houston, abbiamo un problema."
Nemmeno l’intervento dei miei uomini, più esperti di Bill Gates, lo hanno riportato in vita. Domani volerà dal tecnico, che spero non voglia da me un rene per aggiustarlo. O quasi.

L’altra sera vado a fare la spesa per tutta la famiglia.
Frutta, verdura, latticini, surgelati.
E anche il gelato al tiramisù.
Arrivo a casa e il frigo ha esalato l’ultimo respiro, rivelandosi unico colpevole degli sbalzi di corrente e, temo, della morte cerebrale del mio povero Pentium III, che il 384 l’abbia in gloria.
Da qui a bussare alla porta del vicino coi sacchi della spesa e col contenuto del congelatore il passo è breve.
E, qualora, la vostra malata mente se lo stia chiedendo, NO, il mio vicino non è un aitante giovanotto che fa gli addominali attaccato alla sbarra davanti alla finestra.

E’ un ex fruttivendolo ambulante in pensione..

Ecco.

Ma come se non bastasse, ieri vado a mettere i miei jeans nuovi, appena lavati, così cari e così belli.
E scopro che tutte le cuciture si sono allentate. E no, non mi tiravano affatto, e poi si sono allentate tutte le cuciture, TUTTE, non solo sul sedere.

Allora, con chi me la devo prendere?

Folletti, sfiga o spiritelli??

Condividi post

Repost 0
Published by phoebe1976 - in sick sad world
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code