Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
9 ottobre 2012 2 09 /10 /ottobre /2012 17:05

tumblr_m9j5xxM0k51rf6qxxo1_500.jpgCi sono giorni in cui mi sento piccina.

Impotente.

Miserrima.

Giorni in cui non riesco a spostare nemmeno di un grado il baricentro del mondo, in cui mi sento schiacciata e minuscola. Giorni in cui vorrei una mano sulla spalla, la rassicurazione che andrà tutto bene, quella che si dà ai bambini prima di andare a dormire. Me lo diceva mia madre ed io ci credevo.

Ci credo ancora?

Giorni sì, giorni no.

Oggi, ad esempio, è un giorno sì. Forse perché il sole occhieggia da dietro alle nuvole, perché il mio gatto mi si è accoccolato sopra alla pancia per darmi il buongiorno, perché l’Amoremio m’ha preparato la colazione e mi ha messo la marmellata sulle fette biscottate.

O forse solo perché è così, perché non si può stare di malumore per sempre e sempre rimuginare.

La vita fa schifo. Sì, lo so.

Devo rifare il terrazzo di casa e non c’ho una lira. Sì, lo so.

Al lavoro sono sottopagata. Sì, lo so.

Vorrei scrivere, ma non ho mai il tempo. Cani e porci scrivono libri, pure Flavio Insinna (l'ho visto in libreria, lo giuro!) e io no. Sì, lo so.

Devo incassare non so quanti soldi e chissà mai se li vedrò. Sì lo so.

Vorrei tante cose, e chissà. Sì lo so.

A gennaio faccio 37 anni e c’ho l’ansia. Sì. Lo so.

E quindi?

Non posso fare nulla di più di quello che già faccio, posso solo continuare a dare il meglio di me. Oggi, e dico oggi, visto che vedo il mondo non dico rosa, ma almeno colorato, mi sembra inutile innalzare inascoltabili peana alle divinità della sfiga e della frustrazione. Occorre essere lucidi e costrutti, le lacrime non servono a un bel niente.

Ecco, magari dovrei imparare a puntare di più i piedi, ad alzare la voce ed incazzarmi con le persone giuste. E dovrei sorridere di più. Distende i muscoli e osteggia le rughe.

Ah, le rughe.

 

Quelle sì che sono un problema…

 

Condividi post

Repost 0
Published by Phoebe - in paranoie
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code