Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
4 marzo 2005 5 04 /03 /marzo /2005 09:38

Ultimamente non ho tanta voglia di parlare.
E, per le persone che mi conoscono bene, questa è una cosa preoccupante come l'influenza dei polli in Asia.

Non so come mai, ma è così.

La voce fa fatica ad uscirmi dal petto, le mie corde vocali sono impigrite, le mie labbra si sono incollate tra di loro.

Non mi va, non so perchè. Magari è solo stanchezza.
O la vecchiaia che avanza.

Anche scrivere mail mi è diventato faticoso, a nulla possono nemmeno le favolose donne del gruppo di auto-aiuto.
E non è colpa di nessuno, non è successo proprio nulla di nulla. Ma davvero niente, ed è inutile chiedermi cosa c'è.

Non mi va nemmeno di uscire, devo violentarmi il cervello per andare a prendere una birretta con un amico, chè vorrei solo stare dentro al letto caldo caldo leggendo l'ultimo libro che ho poggiato sul comodino con la mia gatta che mi fa le fusa.

Sarà che fa freddo, e io vorrei la primavera.
Vorrei un po' di caldo, un po' di luce nuova.
Che tarda ad arrivare.
E invece fuori neve e pioggia inzaccherano la terra. 

Sarà che ogni tanto succede.
Mica si può essere sempre caciaroni, no?

E no, non c'è niente.
Non ho fatto niente.
Ma niente di niente.
E no, non sono in sindrome pre.
Sono solo un po' atterrata dalla vita.
Succede.

E' che oggi mi gira così...

Condividi post

Repost 0

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code