Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
26 marzo 2010 5 26 /03 /marzo /2010 16:10

Ci sono cose che mi allibiscono.
Cose che non mi stancherò mai di ripetere.
Quello che odio di più è la NONCURANZA.
In questo siamo maestri noi italiani: aspetta che qualcuno provvederà. Finchè la barca va, lasciala andare.

Vengono create leggi aberranti? Inutili? Razziste?
Eh, ma che ne so io! Una ragione ci sarà?
I nostri governanti usano decreti legge come noccioline usando la Costituzione come carta igienica e noi caracolliamo verso il regime eclettico della Costa D’Avorio?
Eh, come sei comunista!!! E pure invidiosa!
Leggi i giornali, cavolo, ragiona! Fidato è morto, non lo sai? E’ andato alla guerra insieme a Sicuro!
Ma che vuoi che ne sappia, non mi importa.
Passami il telecomando.

La TV fa schifo? E‘ scollacciata, maschilista, gretta, di parte, vuota, orrenda?
Eh, signora mia, ma non c’è altro!
Breaking news: la tv ha un tasto di spegnimento!
Si può leggere, colorare, pensare, fare sesso, giocare coi figli, potare le piante.
SENZA TV.
Signora mia, non è obbligatorio guardare Uomini&Donne e frullarsi due neuroni al dì con la D’Urso.
Ma accesa fa rumore.
No comment.

 
Ma ieri sera è successa una cosa. Santoro (che io non amo, ci tengo a dirlo) con la sua “Raiperunanotte” ha fatto un botto di ascolti.
E’ andato in streaming su Internet, su Sky, su Current (il mio canale preferito, l’unico che merita l’epiteto di tv di pubblico servizio), ha utilizzato mezzi di comunicazione come i blog, Twitter e molto altro che un’Italia VECCHIA e LOGORA, priva in molte zone (Io! Io!) della banda larga ignorava.
C’erano tutti: Travaglio, Gad Lerner, Giovanni Floris, un Morgan leggermente fatto, gli Elii, Mario Monicelli, Milena Gabanelli, Luttazzi più in forma che mai e chi più ne ha più ne metta. Un carosello di politici, simpatizzanti, esponenti di una “cultura” sepolta tra gnocca e spettacoli da circo.

Fomentare l’odio? Ma MAGARI!
L’odio per la prevaricazione, per il nulla, per quest’Italia in cui 70 italiani su 100 sono semi-analfabeti di ritorno? L’odio per l’indifferenza, l’ignoranza, il maschilismo?
Dove devo firmare?
Ripeto, io Santoro non lo amo, ma da ieri sera ammiro il suo coraggio e la sua scaltrezza.
Ora minacciano di epurarlo dalla Rai per “non aver rispettato il contratto”. Se così accadrà se ne andrà di certo su Sky, seguito magari da Floris, e per vedere una televisione libera gli italiani dovranno pagare mentre il popolino si lambiccherà il cervello per scoprire in che pacco sta il superpremio.

 
Chiudendo vorrei rispondere al caro Aldo Grasso, che di sicuro è molto più dotto ed evoluto di me, ma certe volte le spara grosse. Se è vero che il rumore delle piazze, delle adunate, degli applausi (spesso troppo infervorati, ne convengo) ottunde le menti e copre i pensieri, non è che due veline scosciate ed un balletto sulle stelle li aprano proprio, i cervelli.
 
Peggio ancora, poi c’è il silenzio…


PS. Consigli per gli acquisti: qui trovate un post che vorrei aver scritto io. Merita, leggetelo.

 

Condividi post

Repost 0
Published by phoebe1976 - in vita vissuta
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code