Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
29 giugno 2012 5 29 /06 /giugno /2012 10:16

112008-neighbor01.jpgOramai sono diventata una stalker dei miei vicini.

Che poi mi dovrebbero ringraziare, ne ho fatto una celebrità sul web.

Certo, se solo lo sapessero.

Meglio di no, sennò magari parte una denuncia.

Che non lo sappia poi il restante vicinato.

 

No, anzi, sono gli eventi che fanno di me un soggetto a rischio, non sono io.

E’ che vado a buttare il biologico e passando davanti a casa sua mi si para innanzi una statua maori nera come la pece e alta come me. Non sareste curiosi, voi?

E tutte le sere quando torno a  casa li incontro, sì. Ma mai che facciano una cosa normale come, che ne so, portare a spasso uno dei loro tre enormi cani meticci (lo ricordate, vero? C’hanno il gatto da passeggio) o buttare la spazzatura.

No.

Loro vagano.

L’altra mattina lui, ad esempio, alle sei e mezza in punto vagava per la strada rimirando il paesaggio vestito come l’uomo del monte, col panama e tutto.

E’ che ordino due pizze a portar via dal pizzaiolo sotto casa (solo bufala, please, sennò finiamo tutti la serata all’ospedale) e li trovo lì a bere una birra con gli occhiali da sole alle otto di sera e con le ciabatte ai piedi.

Lui e la moglie.

O compagna, che ne so. E’ uguale.

Che lei, lei meriterebbe un post a parte.

Sulla cinquantina inoltrata, classica forma a barilotto, capello grigio lungo ben oltre i fianchi raccolto a coda di cavallo e magliette improbabili. Tipo che l’altra sera l’ho vista con una maglietta di High School Musical. E sempre, sempre, sempre senza reggiseno. Vi lascio immaginare. Anzi, meglio, di no.

Stamattina, invece, grosso scoop.

Mentre andavo al lavoro li ho incontrati al limitare della provinciale tutti vestiti fashion (nei limiti, ovviamente) e lui rasato a zero. RASATO. Da Mauro Corona a un hare krishna in ventiquattr’ore.

Sconvolgentre.

Aspettavano, belli in ghingheri.

chissà chi.

La loro macchina giace parcheggiata dai tempi della neve davanti casa, assicurata con un mattone sotto la ruota.

Non sareste curiosi anche voi?

 

Secondo me sono artisti.

Oppure serial killer.

 

Stasera vado a comprarmi un binocolo…

Condividi post

Repost 0
Published by Phoebe - in vita vissuta
scrivi un commento

commenti

Tutto quello che c'è nella mia testa...vita, amore, arte, libri, immaginazione, musica. Il tutto naturalmente immerso nella confusione più totale. Poco? Qualche volta, pure troppo!!!

Piccolo spazio pubblicità



Varie ed Eventuali

Il tarlo della lettura





buzzoole code